Menù Azienda

SISTRI SOFTWARE

Da Ottobre 2013 è partito ufficialmente il Sistri che obbliga le aziende che devono smaltire rifiuti, trasportatori di rifiuti, detentori dei rifiuti, ad utilizzare un sistema web, fornito dal Ministero dell’Ambiente, per gestire puntualmente la tracciabilità del rifiuto.

Il Sistri sostituirà gradualmente l’attuale sistema cartaceo basato sui seguenti documenti:

  • Registro di carico e scarico;
  • Formulario dei rifiuti;
  • Modello Unico di Dichiarazione ambientale (MUD).

L’informatizzazione servirà da un lato a semplificare le procedure e gli adempimenti riducendo i costi sostenuti dalle imprese dall’altro permetterà un più efficiente controllo del processo di smaltimento dei rifiuti con garanzie di maggiore trasparenza, conoscenza e prevenzione dell’illegalità.

Con l’introduzione del Sistri le Aziende si trovano però a dover utilizzare due sistemi informatici: il proprio Software Gestionale Aziendale e il Software Sistri. Spesso i dati presenti nel Software Gestionale Aziendale sono gli stessi che il Sistri richiede e quindi ci si trova a dover reinserire i dati richiesti dal Sistri (con possibilità di errore di digitazione) con un notevole dispendio di tempo.

Con GeC Sistri puoi far comunicare il tuoi Sistemi Informatici (Gestionale Aziendale e altro) con il sistema per la gestione dei rifiuti Sistri in modo automatico, semplice e veloce. Questo sistema studiato dalla GetSoft S.r.l. ti consente di continuare ad operare con il tuo software come hai fatto fino a ieri, a trasferire/ricevere le informazioni necessarie per interagire con il Sistri mediante il sistema di interoperabilità messo a disposizione dal Sistri.

Software Gestionale Aziendale potrai gestire tutti le informazioni necessarie al Sistri per poter procedere con l’inserimento dei dati in corrispondenza delle aree di “REGISTRO CRONOLOGICO” e “AREA MOVIMENTAZIONE DEL RIFIUTO” del Sistri, vale a dire poter:

» Gestione dei Registri di Carico e Scarico con riferimenti alla movimentazione SISTRI (scegliendo il codice CER ed una eventuale descrizione dettagliata del rifiuto, la quantità in Kg, lo stato fisico, eventuali annotazioni e caratteristiche di pericolo)

» Compilare le Schede di Movimentazione (scegliendo il codice CER ed una eventuale descrizione dettagliata del rifiuto, la quantità in Kg, lo stato fisico, eventuali annotazioni e caratteristiche di pericolo)

» Compilare schede Sistri in tutte le sue parti (Anagrafica Produttore, Informazioni del Rifiuto, Intermediario , Trasportatore, Destinatario)

» Firmare le Schede Sistri

SISTRI (Sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti)